Codice destinatario e-fatture: come si ottiene?

Risposta di Barbara Weisz

scritto il

Alessandra chiede:

Sono un utente con Partita IVA, come faccio a richiedere il codice destinatario?

Il Codice Destinatario va richiesto utilizzando l’apposito servizio presente sul sito FatturaPA. Bisogna partire dalla sezione “strumenti”, e selezionare poi l’applicazione “gestire il canale”. Attenzione: prima di fare questa operazione, bisogna aver già accreditato il canale di ricezione, sempre utilizzando la sezione strumenti di Fattura PA.

Il Codice Destinatario è un numero di sette cifre (che viene fornito con la procedura sopra descritta dal SdI, sistema di interscambio), che sostanzialmente rappresenta l’indirizzo telematico al quale si ricevono le fatture elettroniche. Lei dovrà quindi comunicarlo ai suoi fornitori (in alternativa alla PEC) per ricevere le fatture.

E’ anche possibile registrare presso l’Agenzia delle Entrate (attraverso il portale Fatture e Corrispettivi) il proprio codice, al quale far affluire tutte le fatture, indipendentemente dall’indirizzo segnato sui singoli documenti.

 

Hai una domanda che vorresti fare ai nostri esperti?

Chiedi all'esperto

Risposta di Barbara Weisz