Ricerca web personalizzata, con Yahoo! Super Risultati

di Alessandro Vinciarelli

scritto il

Nel fervente mondo dei motori di ricerca, ecco la nuova tecnologia open source di Yahoo! In grado di migliorare i risultati e i benefici per gli utenti

Il mercato della ricerca web è cresciuto notevolmente negli ultimi anni, arrichito dalle potenzialità di business offerte dai servizi di ricerca sponsorizzata, dalla pubblicità annessa e dalle eterogenee declinazioni che la tecnologia sembra in grado di produrre di continuo, a beneficio degli utenti ma anche e soprattutto degli inserzionisti.

In questo scenario, Yahoo! tenta di recuperare il passato primato (ormai detenuto da Google) e lancia Super Risultati, programma gratuito e open source di tipo SearchMonkey, pensato per gli sviluppatori e in grado di migliorare le esperienze di ricerca in Internet.

Il tool per creare i risultati di ricerca personalizzati è, come detto, gratuito per tutti i proprietari di siti web, e reperibile dal sito ufficiale.

L’utilizzo di Super Risultati permette di creare applicazioni atte a migliorare l’utilità e la rilevanza dei risultati della ricerca fornendo ai proprietari dei siti quali informazioni vogliono e agli utenti quali vogliono vedere.

Per quanto riguarda i possessori di siti Web, infatti, con questo tool potranno implementare una lista di ricerca contenente informazioni complesse, più approfondite, incorporare immagini e link.

Per gli utenti, invece, segnaliamo la possibilità di ampliare e personalizzare il contenuto informativo dei risultati attraverso un semplice processo di “opt-in” in grado di migliorare, ricerca dopo ricerca, i risultati ottenuti.

Chiaramente, in casa Yahoo! l’ottimismo è d’obbligo, così come la convinzione di poter fornire strumenti in grado di migliorare le esperienze di ricerca su Web.

In ogni caso, Super Risultati «fa parte dell’ampia strategia per fornire contenuti e servizi sempre più rilevanti, punto di partenza per la maggior parte degli utenti di Internet».

I Video di PMI

Le agevolazioni previste tramite ISEE