Il recovery management secondo CA

di Noemi Ricci

scritto il

Pronta la nuova release di CA Recovery Management, soluzione integrata per Pmi con migliorate funzionalità di data protection, business continuity e disaster recovery

CA ha annunciato l’uscita di CA Recovery Management, soluzione pensata per rafforzare la sicurezza del business, accelerare le operazioni di recupero dati aziendali semplificando al contempo la gestione delle informazioni.

Recovery Management si prefigge di rispondere ad ogni esigenza di data protection, business continuity e disaster recovery grazie anche alle nuove release integrate di CA ARCserve Backup, CA XOsoft High Availability e CA XOsoft Replication, arricchite di numerose migliorate funzionalità. In particolare, CA ARCserve Backup assicura un backup efficace ed è di facile utilizzo, offrendo una protezione completa dei dati con una gestione centralizzata e caratteristiche avanzate.

Tra le novità di CA Recovery Management, le nuove funzionalità di Centralized Management che semplificano l’amministrazione del backup locale e remoto attraverso un’unica console, migliorate funzioni di criptografia per la protezione delle informazioni aziendali ad alta criticità, reportistica avanzata per una rapida ed ottimizzata individuazione di eventuali malfunzionamenti e funzioni estese di Virtual Tape Library e disk management per un veloce processo di recovery.

Sono state inoltre migliorate le integrazioni con Vmware, fornendo livelli di efficienza più elevati nella protezione e nel backup dei dati all’interno di ambienti virtualizzati, e con gli stessi prodotti CA Xosoft, per un’amministrazione costante delle repliche e dei job di backup nell’ambito di un’unica soluzione di recovery management.