Gli RSS in ufficio? Aumentano la produttività

di Claudio Mastroianni

scritto il

Sempre più imprese utilizzano i feedreader per trasmettere informazioni aziendali, come strumento di comunicazione interna per superare il sovraccarico di dati

Sfruttare i feed RSS come strumento di comunicazione aziendale può essere il modo migliore per fornire ai dipendenti le informazioni fondamentali per lo svolgimento del proprio lavoro.

A dirlo sono i ricercatori di Forrester, che in questo modo vogliono indicare alle imprese il mezzo migliore per superare il numero eccessivo di comunicazioni che vengono ormai veicolate attraverso la Rete e che spesso risultano poco utili.

«Il problema maggiore che vediamo muovere verso i sistemi di RSS enterprise è il sovraccarico da e-mail – ha infatti dichiarato un portavoce di Forrester – La maggior parte dei dipendenti oggigiorno si trova ormai completamente sommerso da e-mail».

E sarebbero molte le aziende ad essersi già rivolte alla Real Simple Syndication per veicolare comunicazioni interne come policy, ricerche di personale e impegni da assolvere nei vari reparti.

Una pratica sempre più comune che ha destato l’interesse anche delle compagnie informatiche, interessate ad offrire nuovi servizi alle imprese. Come Newsgator e KnowNow, che stanno offrendo dei feedreader RSS in grado di interfacciarsi alle infrastrutture di sicurezza delle aziende, o Microsoft e IBM che hanno cominciato a integrare questa tecnologia nelle loro suite collaborative.