Tratto dallo speciale:

Google Cloud Bigtable: database per Big Data e IoT

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Google presenta il nuovo servizio Cloud Bigtable: il database che supporta ricerche online, la posta elettronica di Gmail e le statistiche Analytics è disponibile su Cloud Platform.

Lanciato da Google il database Google Cloud fornito da Bigtable, lo stesso che supporta Google Search, Gmail e Analytics, ora disponibile su Google Cloud Platform. Più in particolare si tratta di un servizio di database NoSQL, fully-managed, con prestazioni elevate e completamente scalabile, offerto attraverso le API open-source Apache HBase, lo standard di settore. Il nuovo sistema è pensato per agevolare le aziende che intendono cogliere le opportunità offerte dalla cosiddetta Internet of Things (IoT) focalizzando la propria attività sulla gestione dei dati.

=> Vai allo Speciale Cloud Computing

Google Cloud Bigtable consente l’immagazzinamento massiccio di dati, l’analytics e il supporto a pesanti carichi di lavoro con inserimento di grandi volumi di dati. Cloud Bigtable garantisce:

  • elevate performance;
  • interfaccia Open Source;
  • costi contenuti;
  • sicurezza, opzione di replica, dati criptati sia in movimento sia a riposo;
  • semplicità nell’interfaccia utente e nella gestione del sistema con le dimensioni dell’archivio che si modificano automaticamente in base ai dati utilizzati eliminando la necessità di dover preventivamente valutare le proprie esigenze di archiviazione;
  • esperienza consolidata da parte di Bigtable che negli ultimi 10 anni ha supportato le più importanti applicazioni di Google.

Al momento, Google Cloud Bigtable è disponibile in diverse zone del mondo in versione beta.

Google

I Video di PMI