VoIP mobile, Skype per iPhone 3G

di Alessandro Vinciarelli

scritto il

Dopo il lancio di iPad, Skype si focalizza su Apple e annuncia l'upgrade della versione per iPhone: raggiungerà presto la modalità 3G del melafonino. Intanto cresce l'utilizzo di software VoIP su smartphone, Fring in primis

Tempo di innovazione in casa Apple, anche grazie al neonato iPad, ma anche per le innovazioni software mobile: indiscrezioni danno per certo l’arrivo della nuova versione del sistema operativo Mac OS X 10.7 ed è ufficiale l’annuncio della release di Skype per iPhone in grado di funzionare non solo tramite Wi-Fi, ma anche sulla rete cellulare 3G.

Mentre per il successore di Snow Leopard le fonti sono rappresentate dai log di alcuni siti web, l’annuncio della upgrade di Skype per iPhone e iPad è dallo stesso Peter Parkes sul blog ufficiale di Skype e dalla sezione ufficiale italiana.

L’impulso fornito da Apple consentirà ai propri utenti di usufruire pienamente delle enormi potenzialità del VoIP, anche in termini di risparmio economico.

Gli abbonamenti 3G che riguardano il traffico dati, in netta espansione, potranno essere utilizzati per veicolare le comunicazioni telefoniche, contribuendo a risparmiare sulla bolletta telefonica.

Soprattutto nel caso di chiamate Skype-to-Skype, la trasmissione gratuita permette di raggiungere tutti gli utenti Skype connessi alla rete Internet.

Gli utenti iPhone hanno comunque a disposizione un altro software performante e ormai maturo per le comunicazioni Voip 3G. Si tratta di Fring, che consente non solo la trasmissione voice over IP, ma anche l’utilizzo dei più noti protocolli di instant messaging, tra i quali Skype, MSN Messenger e Google Talk.

I Video di PMI

PMI.it incontra SisalPay