2010, anno degli smartphone

di Alessandro Vinciarelli

scritto il

L'ultimo trimestre del 2009 si è chiuso con un record di unità vendute: 53 milioni. Record che, secondo gli analisti, sarà superato nel 2010 grazie all'ingresso di nuovi competitor, Dell e Huawei su tutti

A fine 2009 le vendite di telefoni cellulari avanzati hanno superato ogni più rosea aspettativa degli analisti, con 53 milioni di unità distribuite, secondo gli ultimi dati Strategy Analytics. Il vento della crisi sembra quindi allontanarsi dal mercato smartphone che, addirittura, hanno portato ai vendor un successo commerciale insperato.

Leader incontrastata Nokia (20.8 milioni di unità, con una crescita del 38%), seguita con un distacco significativo da RIM con il suo BlackBerry (10.7 milioni).

Al terzo posto Apple, grazie al successo planetario dell’iPhone, che ha registrato un volume di vendite di 8.7 milioni di unità solo nell’ultimo trimestre 2009.

Il 2010, secondo gli analisti, non sarà da meno e vivrà una vivace competizione. Il merito sarà anche delle aspettative di vendita per colossi “ridimensionati” come Samsung e LG, ma soprattutto dall’avvento di due nuovi nuovi competitor sulla scena mondiale, ovvero Dell e Huawei.

Fortunatamente per i consumatori, la disponbilità di prodotti competitivi e performanti determinerà un calo dei prezzi di vendita e chiaramente una più ampia possibilità di scelta.

I Video di PMI

PMI.it incontra SisalPay