Nokia presenta il nuovo Lumia 920 con ricarica wireless

di Tullio Matteo Fanti

scritto il

Nokia ha svelato le caratteristiche tecniche del nuovo Lumia 920, smartphone di fascia alta dotato di Windows Phone 8. Tra le caratteristiche peculiari dell'apparecchio, spicca la ricarica wireless.

Nokia ha tolto i veli al modello Lumia 920, smartphone di fascia alta con un cuore Windows Phone 8, grazie al quale la società finlandese intende aggredire il mercato contro lo strapotere dei dispositivi Android e iPhone. Il dispositivo presenta caratteristiche di tutto, tra cui spicca la ricarica wireless.

Da un punto di vista squisitamente tecnico, il nuovo Nokia Lumia 920 appare equipaggiato con un processore Qualcomm Snapdragon S4 dual-core da 1,5 Ghz. La decisione da parte di Nokia di non includere un ben più appariscente processore quad-core appare dettata dall’esigenza di ridurre i consumi.

Il display WXGA da 4,5 pollici offre una risoluzione pari a 1280×768 pixel e include la tecnologia Pure Motion HD, in rado di restituire immagini a schermo particolarmente nitide, luminose e visibili anche in condizioni particolarmente difficili, come ad esempio in presenza di luce solare diretta.

La tecnologia PureView – già vista nel Nokia 808 – permette inoltre di realizzare fotografie e video di qualità piuttosto elevata, grazie alla fotocamera da 8MP del Nokia 920, studiata per essere particolarmente luminosa e in grado quindi di catturare immagini chiare e nitide.

Non manca nella dotazione hardware del nuovo Nokia 920 l’utilizzo della sempre più diffusa tecnologia NFC, in grado di semplificare lo scambio dei dati e di in particolare i pagamenti in mobilità.

Come accennato, il Nokia Lumia 920 si caratterizza per un interessante sistema di ricarica “wireless” ad induzione basato su di una tecnologia sponsorizzata dal Wireless Power Consortium. Per avviare la ricarica del dispositivo sarà quindi sufficiente posizionare il telefono sulla superficie di un apposito dock.