I tablet più desiderati: iPad e Kindle Fire

di Redazione PMI.it

scritto il

L'iPad di Apple resta il tablet più desiderato: tra le attuali opzioni spicca tuttavia anche il Kindle Fire di Amazon, che potrebbe entrare anche in azienda oltre che diventare uno dei regali più attesi dal Natale 2011.

Cresce il mercato dei tablet pur rimanendo ancorato all’iPad di Apple, che si presenta a tutt’oggi la scelta più appetibile per i consumatori. Sono ben pochi i prodotti “alternativi” capaci di far scattare la corsa all’acquisto e all’adozione, anche come strumento integrativo per il lavoro in mobilità, ad eccezione del recente Kindle Fire proposto da Amazon.

In base ai dati dello studio CVhangeWave, il 65% dei consumatori desidera il “classico” Apple iPad ma un congruo 22% ha espresso preferenza per il Kindle Fire di Amazon non può passare inosservata.

Cosa rende Kindle Fire così appetibile, tanto da tallonare la supremazia dell’iPad? Molto probabilmente il suo prezzo, inferiore ai 199 dollari, che lo rende un acquisto possibile per chi si accosta allo strumento tablet con qualche dubbio di utilizzo effettivo e preferisce investirvi “a cuor leggero”.

Prendendo come riferimento uno dei tablet Android di maggior successo, il Samsung Galaxy Tab, si scopre che la sua percentuale del “desiderio” è ferma al 4% mentre il 7% ha già preordinato un Kindle Fire oppure ha indicato l’acquisto come “molto probabile”; un 12% ha infine indicato l’acquisto come “abbastanza probabile”, facendo così ipotizzare un certo margine di ripensamento.

Lo studio evidenzia comunque il crescente apprezzamento degli utenti-consumatori nei confronti della categoria tablet come device mobile: ad oggi, ben il 14% del campione si è dichiarato intenzionato ad acquistarne uno entro 90 giorni, una percentuale che appare quasi quadruplicata rispetto al 4% ottenuto nel novembre 2010.

FONTE: Webnews

I Video di PMI