Focus sui nuovi Gmail e Calendar per Android e iPhone

di Tullio Matteo Fanti

scritto il

Google ha rilasciato le versioni aggiornate di Mobile Web Calendar e Gmail, ottimizzate per Apple iPhone e per dispositivi basati su piattaforma Android

Google per il Mobile: dal blog ufficiale della società, i dettagli sulle novità in Google Calendar e Gmail, aggiornati con il rilascio di due nuove versioni in grado di sfruttare appieno i browser basati su WebKit utilizzati da Apple iPhone e Android.

Gli applicativi presentano ora nuove interessanti funzionalità e un sensibile miglioramento relativo a performance e usabilità.

Consistente aggiornamento per Gmail, in grado ora di sfruttare pienamente le tecnologie di navigazione Web offerte da iPhone e Android, con interfaccia utente rinnovata, apertura più veloce dei messaggi e possibilità di eseguire azioni in sequenza.

Allo scopo di ottimizzare la gestione della posta elettronica anche per connessioni non troppo performanti, Gmail ha poi introdotto un supporto base alla gestione delle email offline, garantendo così una usabilità ancora migliore.

L’archiviazione delle email non richiede più, quindi, una risposta da parte del server remoto, rendendo così l’operazione più immediata. Le email vengono così mantenute all’interno di una cache e inviate successivamente in background ai server Gmail nel caso la rete si renda disponibile.

Il secondo aggiornamento a Calendar permette poi di modificare il calendario anche da remoto, attraverso il proprio dispositivo mobile: è sufficiente navigare su Calendar/gp, selezionare un evento e modificarlo. Oppure aggiungerne uno nuovo.

La nuova versione di Gmail per mobile è scaricabile connettendosi con il proprio terminale a Gmail.com, mentre Calendar è disponibile su google.com/m/a/yourdomain. Entrambi sono compatibili con Android e iPhone OS 2.2.1.

I Video di PMI

PMI.it incontra SisalPay