VoIP su WiFi? Imprese ancora scettiche

di Redazione PMI.it

scritto il

Il VoIP su rete WiFi non è una novità, ma studi di settore rivelano un atteggiamento conservativo per quanto riguarda l'adozione in azienda, anche per i cellualari dual mode

Il VoIP in azienda è oggi uno strumento di lavoro diffuso e apprezzato per le sue funzionalità ed il buon rapporto qualità/prezzo. Ma cosa pensano invece le imprese del VoIP senza filo? Stiamo parlando del cosiddetto VoWiFi, ossia delle comunicazione voce su rete WiFi.

Nell’ultimo anno numerose ricerche sul mercato degli apparati (cordless, PBX, ecc.) per ufficio e dei cellulari dual mode (Gsm + VoWiFi) hanno evidenziato un trend piuttosto positivo. Tuttavia, secondo l’ultimo rapporto ABI Research, sarebbe ancora presto per poter parlare di diffusione su larga scala, in quanto sussiste ancora un atteggiamento conservativo, a scapito delle nuove tecnologie wireless in azienda.

Un ulteriore deterrente è la standardizzazione da parte della Wi-Fi Alliance, che non prevede di definire la questione dell’interoperabilità fra dispositivi e apparati VoWiFi prima della prossima primavera. Infine, un’altra questione sul tappeto è quella della sicurezza, tipico deterrente che da sempre precede l’adozione di tecnologie wireless in ambienti business, considerata la criticità dei dati sensibili da proteggere.

In realtà, la tecnologia VoWiFi è una interessante soluzione alternativa alle reti tlc per la copertura indoor e in grado di offrire un buon servizio a costo contenuto, soprattutto se commercializzato in pacchetti di servizi per imprese di tipo convergente (telefonia fisso-mobile e accesso wireless alla rete), con la possibilità aggiuntiva di integrare un centralino wireless in ufficio.

Comportandosi come un cellulare, ma su rete WiFi e con tariffe voIP, il terminale dual mode riceve le chiamate anche indirizzate a numeri fissi, ampliando tale possibilità “convergente” all’intero ufficio. Il Voice su WiFi, chiaramente, può essere utilizzato non solo via cellulare, ma anche via cordless, PDA o laptop.

I Video di PMI

Video su Facebook: impariamo dai più bravi