Tratto dallo speciale:

Cashback, recupero transazioni mancanti sulla app IO

di Redazione PMI.it

scritto il

Transizioni con Pagobancomat mancanti sulla app IO recuperate entro il 20 gennaio: elenco dei sistemi attivi di pagamento elettronico per il Cashback.

Entro il 20 gennaio le transazioni non registrate sulla App IO negli ultimi giorni saranno caricate. Il riferimento è alle eventuali operazioni con PagoBancomat mancanti per un malfunzionamento del software verificatosi a partire dallo scorso 8 gennaio. Le operazioni saranno conteggiate, ai fini del raggiungimento del numero minimo di 50 pagamenti per avere il rimborso. Sul portale ufficiale è comunque sempre possibile consultare tutti i metodi attivi, con i quali si può quindi partecipare, così come l’elenco dei propri pagamenti elettronici registrati ai fini del computo minimo di spesa, tanto per il Cashback di Stato quanto per i premi del Super Cashback.

=> Cashback: circuiti di pagamento convenzionati e carte ammesse

Sono utilizzabili tutti i principali circuiti di pagamento, ossia gli Acquirer convenzionati (American Express, Axepta Bnl, Banca Sella, Icrrea, Mercury Payment Service (ex Setefi), Nexi, PagoBancomat, Poste Italiane, Satispay, SIApay, Sumup, Ubi, Unicredit) e le carte di credito e di debito, ossia gli Issuer (American Express, JCB, Diners, Maestro, Mastercard, Pagobancomat, Postemat, Visa, Visa Electron, Visa V-Pay).

Sul fronte delle app digitali il sistema è più indietro. In vista dovrebbe esserci l’attivazione di Bancomat Pay, Google Pay, Apple Pay e Samsung Pay ma al momento nessuna di queste app funziona su IO, così come non è abilitato PayPal. Ci sono però due sistemi, ovvero Bancomat Pay e Satispay, che consentono di attivare il cashback direttamente dalla propria app.

=> Come aderire al Cashback senza smartphone

Il cashback, lo ricordiamo, dal primo gennaio 2021 è attivo nella versione definitiva, con rimborso sui pagamenti digitali se vengono effettuate almeno 50 operazioni nel semestre. Il cashback è pari al 10%, con un tetto di 15 euro per ogni transazione e di 150 per ogni semestre.

L’aggiornamento delle transazioni con PagoBancomat sulla App IO è stata ufficializzata da un comunicato stampa della società di gestione del circuito di pagamento (Bancomat SpA):

Si informa che la visualizzazione su App IO delle transazioni a circuito PagoBANCOMAT sarà ripristinata a partire dal 20 gennaio.

È garantita la validità di tutte le transazioni effettuate sinora, conformi alle regole di partecipazione al Cashback, che saranno quindi nuovamente visibili al momento del ripristino del servizio.