Maker Faire Rome: innovatori a rapporto

di Redazione PMI.it

scritto il

A dicembre l’edizione 2020 di Maker Faire Rome - The European Edition in versione ibrida: al via la call per innovatori.

Torna dal 10 al 13 dicembre Maker Faire Rome – The European Edition, il più importante evento europeo sull’innovazione promosso dalla Camera di Commercio di Roma. Protagonisti della manifestazione saranno tutti gli attori dell’innovazione, pronti a confrontarsi e formarsi grazie a un evento che quest’anno sarà ibrido, digitale e fisico allo stesso tempo.

=> Power2Innovate per l’innovazione al Sud

Sono già aperte le selezioni dei partecipanti, che possono essere imprese, artigiani, startup e chiunque abbia progetti innovativi, creativi, interattivi, didattici e originali da presentare.

La Call for Makers si rivolge, nel dettaglio, alle seguenti categorie:

  • inventori e innovatori;
  • artigiani innovativi;
  • elettronica;
  • cibo e agricoltura;
  • robotica e macchine intelligenti;
  • salute e qualità della vita;
  • arte, interazione e gioco;
  • scienza, chimica, ingegneria;
  • sostenibilità, riciclo, economia circolare, bioeconomy, green tech, smart energy green building;
  • Open Source;
  • FabLab, community;
  • Spaceflight and its applications;
  • progetti di grandi dimensioni e altri settori non elencati.

=> Maker Faire Rome: innovazione protagonista

È possibile inviare la propria candidatura online, partecipando alla selezione per poter esibirle le innovazioni nel corso dell’evento che si terrà dal 10 al 13 dicembre sulla piattaforma digitale. I partecipanti avranno a disposizione momenti di diretta streaming e momenti interattivi con il pubblico.

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali