IndCom INPS: quando si può chiedere la pensione commercianti?

Risposta di Barbara Weisz

scritto il

Maurizio chiede:

Ho chiuso l’attività commerciale nel 2016 e compio 62 anni ad agosto. Ho tutti i requisiti richiesti; quando potrò ricevere l’indennizzo rottamazione licenza commerciale?

La prestazione IndCom spetta dal primo giorno del mese successivo a quello di presentazione della domanda. Quindi, per ricevere l’indennizzo commercianti per cessazione attività, deve innanzitutto inoltrare richiesta all’INPS.

Per la domanda può utilizzare il servizio online dedicato (Domanda di indennità commercianti) oppure rivolgersi a un centro di assistenza fiscale (CAF) o al contact center telefonico dell’INPS.

I tempi di lavorazione INPS non dovrebbero superare i 30 giorni ma il diritto e la decorrenza del trattamento scattano dal mese successivo. Quindi, nel caso in cui i tempi di risposta dovessero essere più lunghi, con il primo versamento riceverebbe anche gli arretrati.

Requisiti indennità commercianti

Le ricordo tutti i requisiti necessari:

  • 62 anni di età uomini e 57 anni donne;
  • almeno 5 anni contribuzione INPS;
  • cessazione attività commerciale con cancellazione licenza;
  • rottamazione licenza commerciale.

Immagino che abbia anche già provveduto alla cancellazione dell’attività dal registro imprese. Nel caso in cui invece non l’avesse ancora fatto, le consiglio di provvedere prima di presentare la domanda, perchè in caso contrario slitterebbe il versamento dell’indennità. La circolare INPS 77/2019 sottolinea infatti che, se la cancellazione avviene in data successiva alla domanda di indennizzo, la decorrenza del trattamento dovrà essere differita al primo giorno del mese successivo all’avvenuta cancellazione.

Hai una domanda che vorresti fare ai nostri esperti?

Chiedi all'esperto

Risposta di Barbara Weisz