Microsoft Future Decoded 2016

di Filippo Vendrame

scritto il

Microsoft Italia conferma il suo impegno verso sviluppatori e professionisti IT con l’appuntamento dedicato all’innovazione “Future Decoded” (#futuredecoded), il 6 e 7 Ottobre a Milano (Palazzo del Ghiaccio). Nella stessa occasione festeggia i primi dieci anni dei Community Days, annuale evento di formazione organizzato da community e user group italiani focalizzati sulle tecnologie Microsoft.

Obiettivo della due giorni, stimolare la condivisione di esperienze e il confronto sulle nuove tecnologie per il futuro digitale del Paese, laddove la formazione tecnica rappresenta una leva abilitante per produrre innovazione d’impatto reale.

Fabio Santini, Direttore della Divisione Developer Experience & Evangelism di Microsoft Italia, apre i lavori della prima giornata, incentrata su interoperabilità, sviluppo cross-platform e inclusive design per creare applicazioni fruibili; Internet of Things e potere dei dati per raggiungere un vantaggio competitivo; Digital Transformation per ripensare i processi e introdurre modelli di business vincenti.

Ospite d’eccezione della seconda giornata Scott Guthrie, Executive Vice President, Microsoft Cloud and Enterprise Group, per approfondire il valore strategico del Cloud quale driver di digitalizzazione.

Le due plenarie sono seguite da oltre 50 sessioni tecniche, in cui gli evangelist di Microsoft, gli esperti delle community e i partner offrono know-how a sviluppatori, professionisti IT, manager e uomini d’azienda (es.: su Security e Privacy per il Finance).

Condivise anche esperienze di Digital Transformation per comprendere il valore della tecnologia a supporto della crescita delle realtà italiane e della competitività del Paese.