Tratto dallo speciale:

Mercato IT: così sarà il 2012

di Tullio Matteo Fanti

scritto il

Il 2012 vedrà le aziende europee sempre più impegnate in una corretta gestione dei dati aziendali, sia in ottica di privacy che di sicurezza, mentre Cloud Computing, Mobile e Social Media saranno alla base dell'innovazione nel lavoro.

Quali si prospettano essere i trend del mercato europeo dell’IT per il 2012? Informatica Corporation, fornitore indipendente di soluzioni e servizi di Data Integration, illustra le cinque tendenze che caratterizzeranno l’anno a venire per quanto concerne uno degli fattori più importanti per le aziende: la gestione dei dati.

Privacy dei dati

Aumentando il numero di strumenti online e la diffusione dei social network sono oramai migliaia i consumatori che condividono le loro identità online: per le aziende è dunque prioritario processi e protocolli aziendali in grado di considerare il problema della privacy dei dati; i consumatori dovranno capire quali e quanti dati condividere con le aziende.

Aziende regulator-savvy

Diventa sempre più importante implementare anche corrette procedure per la gestione delle informazioni sia nel cloud che on premise, pena sanzioni considerevoli da parte degli organismi di regolamentazione. Una cattiva gestione dei customer data si traduce inoltre in errori, perdite e furti.

Cloud facilitatore del business

Le aziende dovranno muoversi con aggressività ed intelligenza verso il cloud computing, in grado di renderle più agili e tagliare i costi: nel 2012 si assisterà ad un consolidamento dell’adozione del cloud, che continuerà quindi ad influenzare il modo di fare business.

L’accelerazione del mobile

Il 2012 non vedrà solamente la diffusione miliardi di dispositivi mobili in tutto il mondo, ma anche un cambiamento nel loro utilizzo: sempre più aziende doteranno infatti i loro dipendenti di dispositivi mobili nel tentativo di ridurre la spesa IT e supportando al contempo una modalità di lavoro flessibile.

Diventerà così prioritaria una corretta gestione dei dati in grado di evitare un accesso frammentario alle informazioni.

Social media

Infine, l’ultima grande sfida per le aziende sarà la corretta gestione dell’abnorme mole di dati che fluiscono attraverso i social network. Diventerà così sempre più arduo garantire la privacy dei clienti e mantenere una interazione importante con loro.