Replica: con Seagate backup incrementale per PC Windows

di Redazione PMI.it

scritto il

Seagate lancia Replica la soluzione integrata hardware e software per il backup incrementale semplice e veloce, anche per le imprese

Il backup semplice non è certo un sogno: ci crede anche Seagate che propone il suo nuovo prodotto SW+HW Replica, che porta ai PC Windows il backup incrementale.

In pratica, con un solo click è possibile replicare il contenuto del computer, dal sistema operativo alle partizioni, dalle cartelle ai file salvati sulla macchina.

Tecnicamente, si tratta di un piccolo hard disk esterno – che poi è il core business di Seagate – collegabile via USB e dotato di software di protezione dati in grado di effettuare copie sull’unità esterna.

Perchè incrementale? Perchè l’operazione viene compiuta a specifici intervalli temporali, ed ogni volta con un’analisi completa in grado di ricopiare solo i nuovi file o quelli aggiornati.

In pratica, se il nostro hard drive ci “abbandona”, si può reistallare la copia precedentemente salvata, in un tempo stimato a partire dai 40 minuti in su. Successivamente, Replica incrementalmente replicherà il nostro sistema man mano che verranno aggiunti nuovi file.

L’unica limitazione è che non si può effettuare il drag & drop di singoli file sul disco esterno, ma solo replicare l’intero sistema e poi aggiornarne tale copia in maniera incrementale utilizzando il software concesso in licenza.

Disponibile in due configurazioni, Replica è acquistabile in versione entry-level (250GB) a circa 100 euro (backup per un solo PC) e in versione “multipla” (500GB) a 150 euro.

In ultima analisi, una soluzione semplice e veloce, il cui investimento iniziale – rispetto ai programmi di backup gratuiti disponibili in Rete – potrebbe essere motivato in ambienti aziendali in cui non si fanno sconti su protezione e sicurezza.

I Video di PMI

Video su Facebook: impariamo dai più bravi