IBM, Nortel e la comunicazione integrata

di Paolo Iasevoli

scritto il

Voip, email, instant messaging, videoconferenze: tutto in un'unica soluzione per ridurre i costi. Questa la formula "System i Unified" con cui IBM e Nortel si rivolgono alle PMI

IBM e Nortel uniscono le forze per lanciare un nuovo prodotto destinato alle PMI, offrendo un sistema completo per la comunicazione integrata.

Il prodotto punta ad unire in un’unica soluzione diverse dimensioni della comunicazione: audio (telefonia Voip), video (videoconferenze) e testo (email e instant messaging). Nei piani delle due società, un simile sistema dovrebbe rispondere alle esigenze delle Piccole e Medie Imprese, da sempre impegnate a risolvere il trade-off tra efficacia della comunicazione e contenimento dei costi.

Una strategia avvalorata dai dati. Secondo gli analisti di Forrester e Glenkirk, infatti, per le PMI il prezzo è un fattore decisivo nella scelta dei sistemi di comunicazione, e in questo senso offrire soluzioni integrate potrebbe rivelarsi una scelta vincente. Lo ha già capito Cisco, che in Aprile ha presentato un’offerta simile.

Per quanto riguarda il prodotto di IBM e Nortel, è basato sulle piattaforme System i Unified Communications e Lotus Sametime sviluppate da Big Blue, a cui si affiancano le funzionalità della suite Nortel, incentrata su comunicazione Voip e multimediale.

Disponibile a partire dal quarto trimestre dell’anno, System i Unified includerà anche un client di posta elettronica compatibile con Microsoft Outlook e un centralino unificato IP-PBX.