Vodafone presenta la sua nuova Internet Key

di Filippo Vendrame

scritto il

Alla data di oggi, sul post dello scorso anno relativo al lancio da parte di Vodafone della sua Internet Key sono piovuti oltre 400 commenti su come il servizio di banda larga mobile in questione non sia certamente performante. Un problema finito addirittura in Parlamento ma che non è ancora stato risolto definitivamente.

Bene, in piena “tempesta” sulla qualità  delle sue connessioni mobili, Vodafone ha deciso di presentare la nuova Internet Key. Un prodotto davvero innovativo sotto alcuni punti di vista, speriamo solo che “funzioni”…

La nuova Internet Key – la Huawei E180 – presenta dunque alcune novità  interessanti, la prima è il supporto totale alla tecnologia Plug and Play non solo per Windows ma anche per Mac Os X.

Questo significa che la chiavetta si installerà  da sola una volta collegata al computer e cosa ancora più importante lo farà  anche sui prodotti Apple, che sino ad ora non erano ufficialmente supportati.

Ma forse la vera trovata è l’inclusione di uno slot integrato per le memorie MicroSd. Avremo dunque la possibilità  di trasformare la nostra Internet Key in un piccolo Hd con supporto di memorie MicroSd sino ad 8Gb.

Dunque, non dovremo più portarci dietro due o tre chiavette ma una sola. Intendiamoci, una chiavetta non occupa molto spazio, ma sicuramente molti troveranno la cosa molto pratica anche perché le memorie MicroSd sono usate in molti palmari e quindi la Vodafone Internet Key potrebbe diventare il “ponte” per trasferire dati da un palmare ad un pc.

Oltre al programma di installazione nella chiavetta troveremo molte utility come un programma per la gestione del traffico, un programma per la gestione e l’invio di sms e molto altro ancora.
Grande innovazione per un settore in pieno sviluppo, ma la domanda è: tutto bellissimo, ma la Vodafone saprà  garantire banda larga per tutti?

I Video di PMI