Angelina Jolie promotrice del malware

di Pasquale Miele

scritto il

Anche se in modo indiretto, nelle ultime settimane, la nota attrice Hollywoodiana Angelina Jolie sta diventando promotrice di un Trojan che ha lo scopo di infettare i computer per assumerne il pieno controllo da remoto.

Questo malware, catalogato come Pushdo.Trj si diffonde tramite e-mail e usa tecniche di social engineering per trarre in inganno gli utenti. Ecco il messaggio che compare nella mail infetta:
Good evening, dear!
Nude Angelina Jolie! See in your attachment!
Good bye!

Il file allegato è compresso in formato .zip e contiene il malware, che nasconde la sua vera “identità” dietro un innocuo file .jpg. Una tecnica che risulta un déjà-vu quella di attaccare del codice maligno a dei file che apparentemente sembrano non rappresentare alcun rischio. Eppure, nonostante si tratti di tecniche piuttosto “old-style”, sono ancora molti gli utenti che si fanno ingannare dalle e-mail in questione.

All’inizio, il Trojan Pushdo.Trj, veniva inviato dai cracker in modo massiccio solo il mercoledì mantenendo quindi la sua diffusione bassa; ma nell’ultimo periodo, i cybercriminali hanno deciso di estendere l’invio del malware a tutte le ore del giorno. In questo modo, suscitando molta curiosità tra gli utenti, i cracker sono riusciti nel loro intento di infettare quanti più PC possibili.

Questo attacco dimostra come le e-mail siano uno dei mezzi preferiti dai criminali informatici per diffondere malware. Un consiglio utile quindi, sia per le aziende che per gli utenti privati, è quello di proteggere con software appropriati il proprio Gateway e la casella di posta elettronica, e soprattutto mai aprire gli allegati di cui non si conosce la fonte.