Wi-fi pubblico: idee e proposte online

di Redazione PMI.it

scritto il

Consultazione pubblica online per definire linee guida sull'erogazione del servizio Wi-Fi gratis da parte delle Pubbliche Amministrazioni.

Fino all’8 marzo 2019 resterà attiva la consultazione pubblica online – promossa dall’Agenzia per l’Italia Digitale – per contribuire a perfezionare le linee guida che definiscono l’erogazione del servizio Wi-Fi gratuito e pubblico.

Le linee guida si riferiscono alle modalità di erogazione della connessione wireless gratuita da parte delle Pubbliche Amministrazioni, ma anche ai criteri di sicurezza da adottare. È possibile inviare commenti, indicazioni e proposte, nell’ottica di collaborare alla stesura delle indicazioni da mettere a disposizione alle amministrazioni interessate.

La necessità di connessione permanente richiede evidentemente la disponibilità di accesso ad Internet senza soluzione di continuità, pertanto il servizio di accesso ad Internet in mobilità, o wireless, viene a divenire esso stesso un servizio richiesto dagli utenti in particolare nei settori turistici, sanitari e della formazione. La Pubblica Amministrazione di conseguenza, in qualità di “facilitatore” all’accesso a questi servizi è chiamata a fornire nuovi servizi digitali, in modalità gratuita per gli utenti, e utilizzando le tecnologie Wi-Fi per la loro fruizione.

La consultazione pubblica è aperta a tutti, in particolare alle Pubbliche Amministrazioni centrali e locali e ai professionisti del settore. Per partecipare è possibile commentare le linee guida attraverso la piattaforma dedicata entro l’8 marzo 2019.