Dimissioni online via App e SPID o con convalida da remoto

di Teresa Barone

La nuova App per le dimissioni volontarie resa disponibile dal Ministero del Lavoro e accessibile attraverso Spid.

È attiva la App resa disponibile dal Ministero del Lavoro per consentire la comunicazione delle dimissioni volontarie e la risoluzione consensuale del rapporto di lavoro in modo facile e immediato, utilizzando il proprio device mobile.

Accessibile da smartphone e tablet inserendo le credenziali SPID, la App permette di inviare le dimissioni secondo la procedura online obbligatoria.

Utilizzando la App “Dimissioni volontarie” – realizzata sia per dispositivi Android sia per device Apple – è possibile accedere alla procedura prevista dal Ministero del Lavoro e inoltrare il modello telematico, che viene poi segnalato al datore di lavoro.

Le dimissioni, che siano volontarie o consensuali, devono dunque essere compilate attraverso una procedura online, tramite la compilazione dei documenti presenti nel servizio online dedicato.

Per la convalida delle dimissioni e delle risoluzioni consensuali (ex art. 55, D.Lgs. 151/2001), nei casi in cui è richiesta, il colloquio tra lavoratore genitore dimissionario di minore fino a tre anni con il funzionario dell’Ispettorato del lavoro territorialmente competente (ITL), può essere svolto in presenza o da remoto inoltrando apposita richiesta, con il modello predisposto dall’INL.

Il modulo deve essere trasmesso all’ufficio competente anche per posta elettronica: l’elenco ITL è disponibile sul sito dell’Ispettorato assieme al Modello, a cui allegare copia del documento di identità e lettera di dimissioni o risoluzione consensuale del rapporto di lavoro presentata all’azienda.