Piano Triennale IT: trasformazione digitale al via

di Teresa Barone

scritto il

Ok al Piano Triennale per l?Informativa nella PA: ecco cosa prevede.

Stilato dall’AgID e dal Team per la Trasformazione Digitale, il Piano Triennale per l’Informatica nella Pubblica amministrazione 2017-2019 è stato approvato dal Presidente del Consiglio dei Ministri Paolo Gentiloni e si basa sul programma di investimenti resi possibili dalle risorse provenienti da finanziamenti nazionali e comunitari, con l’obiettivo di raggiungere gli standard previsti dalla Strategia Crescita Digitale promuovendo una riqualificazione della spesa ICT.   

«Il Piano – si legge sul sito web dedicato – nasce per guidare operativamente la trasformazione digitale della Pubblica amministrazione e diventa riferimento per le amministrazioni centrali e locali nello sviluppo dei propri sistemi informativi. Definisce le linee guida della strategia operativa di sviluppo dell’informatica pubblica, fissa i principi architetturali fondamentali, le regole di usabilità e interoperabilità, precisa la logica di classificazione delle spese ICT e chiarisce il modello per lo sviluppo del digitale.»

Il documento definisce quindi strategie per favorire la trasformazione digitale del Paese, portando a un taglio del 50% della spesa annuale per la gestione del comparto informatico.

Spetta all’AgID, inoltre, fornire supporto alle PA per adeguarsi alle indicazioni contenute nel Piano e non mancano le iniziative per favorire il coordinamento delle amministrazioni. Il Piano può essere consultato online sul sito pianotriennale-ict.italia.it dove è anche possibile accedere alla sezione FAQ e al forum.

I Video di PMI