Bonus mobili ed elettrodomestici: novità 2017

di Teresa Barone

scritto il

Online la guida aggiornata dell?Agenzia delle Entrate con le novità del 2017.

L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato online la nuova guida dedicata al “Bonus mobili ed elettrodomestici“, contenente tutte le novità introdotte dalla Legge di Bilancio 2017. La nuova guida, infatti, descrive nel dettaglio quanto previsto in merito alla proroga dell’agevolazione fino al 31 dicembre 2017 e alla detrazione degli acquisti effettuati nel corso dell’anno appena iniziato.

=> Social Card: tutti i dettagli

L’agevolazione consiste nella detrazione Irpef del 50% per l’acquisto di mobili e di grandi elettrodomestici (classe non inferiore alla A+  o A per i forni), relativi all’arredamento di un immobile che sia oggetto di ristrutturazione.

La detrazione vale anche per gli acquisti del 2017, tuttavia potrà essere richiesta solo per un intervento di ristrutturazione edilizia avviato dal 1 gennaio 2016.

«Se l’acquisto del mobile o dell’elettrodomestico è avvenuto nel periodo compreso tra il 6 giugno 2013 e il 31 dicembre 2016, il presupposto per poter usufruire della detrazione rimane quello di aver sostenuto spese per interventi di recupero del patrimonio edilizio a partire dal 26 giugno 2012.»

Questo è quanto specificato dall’Agenzia delle Entrate nella guida aggiornata. La nuova normativa, invece, non prevede il  “Bonus mobili giovani coppie”.

=> Bonus mobili 2017: la guida

Fonte immagine: Shutterstock

I Video di PMI

Aliquote IRPEF e scaglioni di reddito