Spid: rilasciate un milione di identità digitali

di Teresa Barone

scritto il

Aumentano i rilasci del codice Spid e cresce il numero di servizi erogati ai possessori dell?identità digitale.

Aumentano le amministrazioni che aderiscono a Spid, il sistema di identità digitali che consente l?accesso ai servizi della PA attraverso credenziali uniche e personali: secondo quanto rivelato dal Ministero della PA ammontano a un milione i codici Spid erogati, mentre a crescere sono anche le possibilità d?uso.

=> SPID: come richiedere l’identità digitale

Stando ai dati diffusi dall?Agenzia per l?Italia Digitale (AgID), il notevole incremento delle identità digitali rilasciate da novembre ad oggi si deve prevalentemente all?attivazione dei servizi 18app (vale a dire il bonus-cultura destinato ai diciottenni) e della Carta del docente per l?aggiornamento professionale degli insegnanti.

=> Bonus diciottenni: cos’è e come richiederlo

Tra le amministrazioni che hanno aderito a Spid figurano le Regioni Lombardia e Basilicata, I Comuni di Firenze, Verona, Livorno, Massa, Pisa, Empoli, Modena, Bari e Roma Capitale.

Il Ministero ricorda, infine, che il codice Spid può essere utilizzato anche per accedere alle iscrizioni scolastiche online sul portale predisposto dal Miur, a partire dal 16 gennaio, senza quindi doversi registrare su sito.

Fonte immagine: Shutterstock

I Video di PMI

Aliquote IRPEF e scaglioni di reddito