Carta del docente: online la piattaforma dedicata

di Teresa Barone

scritto il

È attiva la piattaforma web per gestire la Carta del docente: informazioni e call center.

Dal 30 novembre è attiva la piattaforma online predisposta dal Miur per consentire agli insegnanti di ruolo di beneficiare della Carta del docente, il bonus da 500 euro concesso per l’aggiornamento professionale.

=> Carta del docente: accesso con SPID

Dal 28 novembre il sito cartadeldocente.istruzione.it ha consentito la registrazione da parte degli esercenti e degli enti accreditati, tuttavia i docenti che vogliono spendere il bonus devono necessariamente richiedere le credenziali SPID. Sempre dal 30 novembre è attivo un call center dedicato all’utilizzo della Carta per offrire supporto agli insegnanti, che da quest’anno potranno monitorare in modalità elettronica gli acquisti effettuati e il credito residuo.

Il bonus, come ricorda il Ministero dell’Istruzione nell’ultima circolare, può essere utilizzato per l’acquisto di: libri e di testi, anche in formato digitale, pubblicazioni e di riviste utili all’aggiornamento professionale, hardware e software, biglietti per rappresentazioni teatrali e cinematografiche,  biglietti di musei, mostre ed eventi culturali e spettacoli dal vivo.

=> SPID: come richiedere l’identità digitale

È anche utilizzabile per effettuare l’iscrizione a corsi per attività di aggiornamento e di qualificazione delle competenze professionali, svolti da enti accreditati presso il Ministero dell’Istruzione, per l’iscrizione a corsi di laurea, di laurea magistrale, specialistica o a ciclo unico, inerenti al profilo professionale, per iniziative coerenti con le attività individuate nell’ambito del piano triennale dell’offerta formativa delle scuole e del Piano nazionale di formazione.

=> Miur: il sito dedicato alla Carta del Docente