Modello 730 precompilato: sito e tutorial web

di Redazione PMI.it

scritto il

L?Agenzia delle Entrate mette a disposizione un nuovo portale web e un video tutorial su YouTube per interagire al meglio con il 730 precompilato.

L?Agenzia delle Entrate promuove una campagna informativa virtuale per supportare i contribuenti chiamati a interagire, per la prima volta, con la nuova dichiarazione dei redditi. I dubbi sul 730 precompilato (disponibile a partire dal 15 aprile) non mancano, tanto che il Fisco ha pensato di attivare un portale web informativo e un video tutorial disponibile sul canale YouTube dell?Agenzia.

=> Scopri il canale YouTube dell?Agenzia delle Entrate

Il sito, ad esempio, rappresenta una guida da seguire passo dopo passo per gestire la dichiarazione modello 730 precompilata, che è possibile accettare così com’è, modificare e integrare prima dell’invio.

Come si legge sulla home del portale Info730:

«Fino al 7 luglio, 20 milioni di contribuenti possono usare il nuovo 730 precompilato, da casa oppure attraverso un Caf o un professionista. Il 730 te lo compila l’Agenzia delle Entrate e, se lo accetti senza modifiche, non dovrai più esibire le ricevute. Il fisco semplice: meno oneri e più certezze.»

A fornire indicazioni e chiarimenti in modalità telematica saranno anche una linea dedicata sul canale webmail e una linea telefonica (numero 848.800.444).

L?Agenzia delle Entrate ha diffuso una circolare che chiarisce chi sono i destinatari della nuova procedura e quali sono le modalità di accesso:

«Il modello 730 precompilato viene reso disponibile ai lavoratori dipendenti e ai pensionati che: hanno presentato il modello 730/2014 per i redditi dell?anno 2013 e, inoltre, hanno ricevuto dal sostituto d?imposta la Certificazione Unica 2015 (che da quest?anno sostituisce il CUD) con le informazioni relative ai redditi di lavoro dipendente e assimilati e/o ai redditi di pensione percepiti nell?anno 2014. La dichiarazione precompilata viene predisposta anche per i contribuenti, in possesso della Certificazione Unica 2015, che per l?anno 2013 hanno presentato il modello Unico Persone fisiche 2014 pur avendo i requisiti per presentare il modello 730, oppure hanno presentato, oltre al modello 730, anche i quadri RM, RT e RW del Modello Unico Persone fisiche 2014.»

Sarà possibile accedere direttamente al modello 730 precompilato attraverso il sito internet dell’Agenzia (www.agenziaentrate.gov.it) con le credenziali di Fisconline o utilizzando la Carta Nazionale dei Servizi, oppure utilizzando il portale dell’INPS.

=> Agenzia delle Entrate: il portale Info730