Chiude il progetto PostaCertificat@

di Teresa Barone

scritto il

Il servizio CEC-PAC per la comunicazione elettronica certificata tra PA e cittadino sarà progressivamente disattivato.

Chiude i battenti il servizio di Postacertificat@ (CEC-PAC) promosso per agevolare comunicazioni elettroniche tra cittadini e Pubblica Amministrazione, che saranno progressivamente deviate su sistemi PEC standard.

=> Come chiedere una consulenza online con Civis

La PostaCertificat@ o CEC-PAC (Comunicazione Elettronica Certificata tra Pubblica Amministrazione e Cittadino) rappresenta un servizio gratuito per consentire ai cittadini di contattare gli uffici pubblici e richiedere informazioni, inviare istanze, partecipare a concorsi pubblici.

La PEC con estensione “@postacertificata.gov.it? sarà attiva fino al 17 marzo 2015, ma dal 18 marzo al 17 luglio 2015 non sarà più possibile inviare nuovi messaggi (continueranno a essere ricevute le risposte ai messaggi inviati prima del 18 marzo).

Dal 18 luglio al 17 settembre 2015, invece, si potrà accedere alla propria casella solo per leggere i messaggi già ricevuti (i messaggi inviati alle caselle CEC PAC non saranno più recapitati). Dopo il 18 settembre 2015 non sarà più possibile accedere alla propria casella.

L?AGID ha pubblicato una serie di FAQ che chiariscono le varie tappe che segneranno la sospensione del servizio.

=> CEC-PAC: le FAQ sul sito dell?AGID

I Video di PMI

Servizi online della PA: credenziali di accesso