Fisco: arriva il 730 precompilato

di Teresa Barone

scritto il

Dichiarazione dei redditi precompilata e scaricabile online a partire dal 2015: le nuove semplificazioni fiscali promosse dal Governo.

A partire dal 2015 sarà avviata una nuova semplificazione fiscale volta ad agevolare la compilazione della dichiarazione dei redditi da parte dei contribuenti: in via sperimentale, infatti, trenta milioni di italiani riceveranno il 730 precompilato direttamente a casa, completo dei dati in possesso dell?Agenzia delle Entrate.

=> Scopri il canale YouTube dell?Agenzia delle Entrate

Ad annunciarlo è stato il Ministro per le Riforme Maria Elena Boschi in seguito al CdM che ha approvato un decreto di semplificazione fiscale: secondo la responsabile del dicastero si tratta di un?opera di semplificazione importante alla quale seguiranno ulteriori novità dal 2016, quando nella dichiarazione dei redditi faranno la loro comparsa anche le spese sanitarie.

Per la pre-compilazione del 730 saranno utilizzate le informazioni già disponibili in Anagrafe tributaria e i dati inviati da banche, assicurazioni ed enti previdenziali, nonché le cifre relative alle certificazioni rilasciate dai sostituti d?imposta per quanto riguarda i redditi di lavoro dipendente e da pensione, come anche i compensi percepiti per attività di lavoro occasionale.

=> Scopri come conoscere online i dati catastali e ipotecari degli immobili

I contribuenti potranno scaricare la dichiarazione precompilata entro il 15 aprile di ogni anno e solo in modalità telematica: sarà possibile accettarla o modificarla in caso di incongruenze o di informazioni mancanti.

I Video di PMI

SPID: Guida al rilascio dell’identità digitale