Consultazione riforme costituzionali: ultimo giorno

di Teresa Barone

scritto il

È prevista per oggi la chiusura della consultazione pubblica sulle riforme costituzionali avviata l?8 luglio: ecco come partecipare.

Oggi 8 ottobre 2013 è l?ultimo giorno possibile per partecipare telematicamente alla consultazione pubblica sulle riforme costituzionali avviata dal ministro per le Riforme Costituzionali Gaetano Quagliariello lo scorso 8 luglio: un?iniziativa mirata a favorire la raccolta di idee e opinioni dei cittadini che confluiranno in un rapporto pubblicato online e consegnato alla Presidenza del Consiglio.

=> Scopri come partecipare alla Consultazione sulle Riforme Costituzionali

Alla vigilia della scadenza è il Ministro per la Pubblica Amministrazione e Semplificazione Gianpiero D?Alia, attraverso una lettera aperta indirizzata anche ai vertici della PA istituzionale, a invitare direttamente i dipendenti pubblici alla compilazione del questionario:

«Si tratta della prima volta nella storia italiana che i cittadini sono chiamati a esprimere la loro opinione sull?assetto istituzionale del Paese. Voi che siete il motore delle amministrazioni e l?interfaccia dello Stato rivolta ai cittadini potrete offrire un contributo diretto al processo di riforma delle Istituzioni che si rivelerà qualificato e prezioso per le decisioni parlamentari.»

=> Scopri la consultazione online per la Strategia Energetica Nazionale

Per partecipare alla Consultazione è necessario collegarsi al portale Partecipa.gov.it e seguire le istruzioni relative ai due questionari (breve e di approfondimento), prendendo parte eventualmente anche al dibattito online per condividere, arricchire ed elaborare progetti, idee e opinioni.

=> Vai alla consultazione sulle riforme costituzionali

I Video di PMI

Guida alle ferie aziendali