Tratto dallo speciale:

Concorso Sud: date e sedi d’esame, graduatorie a luglio

di Redazione PMI.it

scritto il

Prova scritta digitale del Concorso Sud per assunzione di tecnici nelle PA del Mezzogiorno dal 9 all'11 giugno in cinque sedi, graduatore il 9 luglio.

Il Ministero della Funzione Pubblica ha reso note le date dell’unica prova scritta relativa al Concorso Sud, selezione che porterà all’assunzione di 2.800 profili tecnici qualificati nelle amministrazioni delle Regioni del Mezzogiorno. L’esame, che si svolgerà in modalità digitale coinvolgendo 8.582 candidati, è prevista dal 9 all’11 giugno in due sessioni giornaliere presso le cinque sedi decentrate: Calabria, Campania, Lazio, Puglia e Sicilia.

È il primo concorso strutturato in modalità “fast track”, vale a dire caratterizzato da un iter veloce e semplificato che si concluderà nell’arco di 100 giorni, dalla pubblicazione del bando in Gazzetta Ufficiale alle graduatorie finali per le assunzioni previste dal 30 giugno al 9 luglio.

I candidati che hanno inviato la propria domanda di partecipazione sono stati complessivamente 81.150: di questi il 55,2% sono donne, mentre l’età media è di 35,4 anni e quasi il 30% ha meno di 30 anni. La maggior parte delle domande, inoltre, sono arrivate dalla Sicilia (20.381) e dalla Campania.

I 2.800 tecnici qualificati che saranno assunti con contratti della durata massima di 36 mesi, infine, saranno inseriti presso gli enti situati in Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia.

I Video di PMI