Mobile app: funzionalità per aziende

di Chiara Basciano

scritto il

Il trend che fa la differenza: l’animazione nello sviluppo delle app aziendali.

Senza rendercene conto, ogni giorno utilizziamo decine di gesti per interagire con i nostri dispositivi mobili. Da quando la navigazione mobile ha colmato le distanze con quella desktop, la gestualità con cui utilizziamo la tecnologia è cambiata. L’utente medio è abituato al touchscreen e lo utilizza in maniera intuitiva. Impronte digitali, riconoscimento facciale o vocale e scansione dell’iride non fanno più parte della trama di un film di spionaggio, ma sono realtà che si andranno ad affermare sempre di più.

=> L'animazione per il marketing

Sono queste le priorità che i progettisti dovrebbero tenere a mente nella creazione di nuove app mobile per le aziende.

Gli utenti non solo considerano più utili le app che utilizzano al massimo grado questo tipo di interazione, ma sono anche affascinati da tale tecnologia, tendendo a dare maggiore valore alle aziende che la introducono. Ci si aspettano oggi app semplici ed intuitive. Il modo in cui i gesti vengono introdotti nella tecnologia possono determinare il successo di un’intera azienda. Il cliente medio considera migliori quelle aziende che sanno sfruttare le potenzialità delle app.

=> Retail digitale: le killer app

Secondo il documento Interaction Design & Complex Animations di Futureproof Web Design Technique, sono cinque le più importanti funzioni legate all’animazione di cui tener conto nello sviluppo delle app: notifiche animate, contenuti messi in evidenza, la possibilità di effettuare lo scrolling, menù compressi, preferibilmente a tendina, informazioni stringate ma dettagliate che appaiono in modo accattivante.

Questi sono i trend da sviluppare nella costruzione della app aziendale.

I Video di PMI

Promuovere un’attività via WhatsApp: le regole