Sviluppare un business plan personale

di Chiara Basciano

scritto il

L?importanza di programmare il proprio lavoro, comportandosi come se si fosse un?azienda

Pensare alla propria carriera come a quella di un’azienda intera è un segreto che aiuta ad arrivare al successo. Se infatti si individuano degli obiettivi e si cerca di raggiungerli con delle tempistiche precise si riesce a lavorare meglio e a non rimanere fermi.

=> Vai ad un business plan semplice

Per questo sviluppare un business plan che sia personale non può che fare bene alla carriera. Secondo un sondaggio sviluppato da Manageritalia però sono solo sei su dieci i manager che tendono a pianificare, il più delle volte perché fagocitati dal lavoro quotidiano ma altre perché non si è capita l’importanza di un programma a lungo termine, sono infatti solo due su dieci i manager che dichiarano una necessità sviluppare un business plan.

=> Leggi il perosnal branding per il successo

I vantaggi invece sono molti, perché il lavoro diventa più facile e ci si garantisce una visione d’insieme. Inoltre si potranno individuare meglio gli eventuali partner e i possibili clienti. A quanto spiega l’esperto di personal branding Luigi Centenaro è importante dare un’immagine chiara di sé,  da sviluppare tramite il business plan, in modo da essere sempre pronti in caso si abbia a che fare con gli head hunter ma anche per avviare relazioni di lavoro più limpide possibile.

=> Scopri un business plan vincente

Tutto questo passa sempre di più attraverso la rete, che il manager di oggi deve saper gestire, facendo diventare gesti quotidiani gli aggiornamenti dei propri status dei diversi social media.

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari