Critiche costruttive

di Teresa Barone

scritto il

Rivolgere critiche costruttive significa usare al meglio tono di voce e linguaggio del corpo, trasmettendo un messaggio positivo.

Anche se la maggior parte delle volte una critica ricevuta rappresenta una risorsa per favorire la nascita di nuove idee e trovare la soluzione a un problema, essere il destinatario di un feedback negativo non piace a nessuno.

=> Come valorizzare un feedback negativo  

Come rivolgere critiche realmente costruttive senza dare vita a una discussione o creare malcontenti?

Il primo passo da compiere riguarda la definizione dell’obiettivo che si intende perseguire, evitando di perderlo di vista facilmente: fornire supporto e indicazioni per favorire la risoluzione di una criticità, sottolineando gli errori ma anche incentivando migliorie.

Per essere certi di trasmettere un messaggio positivo è fondamentale, inoltre, evitare di far percepire frustrazione e astio: il tono di voce e il linguaggio del corpo usati devono sottolineare condivisione e offerta di sostegno, in caso contrario l’interlocutore non sarà portato a modificare il comportamento negativo.

=> Come ottenere feedback utili e sinceri 

Un feedback efficace è impostato su una comunicazione bidirezionale: consentire all’altra persona di condividere i suo punto di vista è quindi determinante.