Business etiquette con clienti e fornitori

di Teresa Barone

scritto il

Regole comportamentali da rispettare quando si interagisce con clienti e fornitori.

Sebbene all’interno degli uffici regni spesso l’informalità, rispettare alcune regole di comportamento che garantiscano rispetto e professionalità può rivelarsi fondamentale quando si ha a che fare con clienti e fornitori, garantendo le migliori opportunità di business.

=> Scopri la Business Etiquette per i social network

Puntualità e organizzazione sono senza dubbio le parole chiave degli incontri di lavoro: confermare in anticipo gli appuntamenti in programma, quindi, ma anche arrivare per tempo avendo cura di preparare in anticipo tutti i documenti necessari, è già un ottimo punto di partenza.

Durante l’incontro è fondamentale ricordare i nomi di tutti i presenti e prestare attenzione al linguaggio non verbale, dalla stretta di mano iniziale al mantenimento del contatto visivo, entrambi indice di impegno, fiducia e autorevolezza. Mostrare capacità di ascolto si rivela altrettanto importante, così come porre domande quando lo si ritiene necessario per favorire una comunicazione completa.

=> Scopri le regole di bon ton per un pranzo di lavoro

La business etiquette impone, inoltre, di rispettare il tempo degli interlocutori attenendosi al programma e all’ordine del giorno durante una riunione, ricordandosi di non utilizzare i propri dispositivi informatici o comunque di impostare una modalità d’uso adatta.

Dopo l’incontro, far seguire una comunicazione di “follow-up” è sempre indicato.