Parlare a pochi

di Chiara Basciano

scritto il

Consigli per social media manager, per non farsi prendere dal panico.

Riuscire a sviluppare una comunicazione attiva per i social media manager è questione di tutti i giorni. E ogni giorno bisogna trovare la chiave giusta e il post accattivante. La cosa può essere stressante, soprattutto se si comincia a pensare a quante persone devono essere persone, con gusti ed interessi diversi, tutti da riunire sul profilo aziendale in nome della fiducia nei confronti dell’azienda.

=> Scopri il social media manager perfetto

Il modo migliore per affrontare questo tipo di lavoro è pensare in piccolo, il pubblico ideale dovrebbe essere costituito da persone realmente interessate a quello che si sta scrivendo. Allora immaginare poche persone e parlare proprio a quelle può essere il modo migliore per sviluppare una comunicazione curata ed efficace.

=> Vai ai trend dei social media

Non si deve cercare per forza di attirare l’attenzione, sciorinando paroloni e inserendo filmati e foto a spron battuto. A volte bastano poche parole ben dette, comunicazione semplici. Il social media manager deve pesare di avere davanti pochi clienti che conosce personalmente, che sono incuriositi dal brand ma che non lo conoscono del tutto, quindi vanno aggiornate, informate e stimolate.

=> Leggi gli errori dei social media manager

In questo modo il lavoro sarà più facile e il tenore generale del social media utilizzato diventerà più fluido e coerente.

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari