Tre strategie social

di Chiara Basciano

scritto il

Modi per rivitalizzare il social media marketing aziendale.

Non sono pochi i marchi che iniziano a sviluppare la loro vita sui social media ma si arrendono alle prime difficoltà. Quando i risultati non arrivano è facile decidere di lasciar perdere per concentrarsi su altri segmenti del business. Ma non bisogna mai sottovalutare il potere dei social media.

=> Vai al social media marketing in quattro mosse

Per riprendere in mano la situazione a volte bastano poche semplici mosse, da tentare per capire quale può essere quella giusta per il nostro brand. Per esempio potrebbe essere utile condividere contenuti che siano vicini alla nostra azienda ma che non la riguardino direttamente. Se per esempio si producono componenti automobilistiche parlare di argomenti di ambito automobilistico, dalle gare alle novità del settore, fa capire che si è interessati a tutto quel mondo e si darà l’impressione di non essere legati solamente agli affari.

=> Leggi gli errori dei social media

Anche le call to action fanno sempre effetto e garantiscono un contatto diretto con i clienti. Devono però essere semplici ed accattivanti, con una grafica interessante e le informazioni dettagliate. Un altro elemento da non sottovalutare è l’utilizzo del video in streaming, esso infatti fa sentire il brand presente e dà un volto ad un prodotto, creando un rapporto di fiducia. All’inizio ci saranno di certo difficoltà, ma anche gli imbarazzi e gli errori fanno parte del gioco e aiutano a rendere più umano il brand. Quindi niente timori, basta tentare una di queste strade e capire quale è la più adatta al brand e quale può portare ai risultati migliori.

Fonte immagine Shutterstock

I Video di PMI

Google Analytics: attenzione alla Frequenza di Rimbalzo!