Tratto dallo speciale:

Ricollocamento per dirigenti di aziende in crisi

di Redazione PMI.it

scritto il

Nuova iniziativa di sostegno ai manager in difficoltà occupazionale promossa da Federmanager attraverso percorsi di placement gratuiti.

Federmanager promuove un nuovo intervento di politica attiva del lavoro, completamente gratuito e pensato per supportare i dirigenti disoccupati, attraverso un servizio di placement ad hoc. L’iniziativa, che prende il via in modalità sperimentale, si rivolge ai manager che provengono da un’azienda cessata o in procedura concorsuale che hanno perso il lavoro dopo il 30 giugno 2020, i quali potranno accedere a un percorso di placement.

Il progetto vede il sostegno di 4.Manager, l’associazione creata assieme a Confindustria per sviluppare iniziative per le politiche attive, la cultura d’impresa e la managerialità. I primi 50 manager che presenteranno la propria richiesta saranno ammessi al percorso di ricollocamento, che ricalca quello previsto dal CCNL per i dirigenti di aziende produttrici di beni e servizi per l’erogazione del servizio di outplacement. Per aiutare i manager a incrementare l’employability, inoltre, l’iniziativa prevede il coinvolgimento di società specializzate.

Per il momento, grazie al nostro sistema di bilateralità con Confindustria, abbiamo messo in campo le risorse necessarie alla copertura del servizio per le prime 50 richieste di assistenza – precisa presidente di Federmanager, Stefano Cuzzilla – proponendoci fin da ora di valutare la necessità di un ulteriore finanziamento nel caso in cui il numero delle richieste dovesse risultare superiore alle previsioni.

Le richieste possono essere inoltrate attraverso il portale ufficiale di Federmanager.