Tratto dallo speciale:

Il lavoro dei sogni e le tendenze chiave

di Chiara Basciano

scritto il

Una classifica svela il lavoro che piace di più agli italiani… e non è l’assaggiatore di Nutella.

Partito quasi come un gioco, il sondaggio condotto da EasyHunters diventa invece interessante per analizzare il contesto del mercato del lavoro. Si è trattato di una lista di dieci lavori tra cui scegliere, alcuni un po’ improbabili come l’abbracciatore di panda, che sembra strano ma esiste davvero, o l’assaggiatore di Nutella.

=> Analisi del mercato del lavoro

Pur trattandosi di un sondaggio a tratti ironico, gli uomini e le donne tra i 30 e i 50 anni interpellati hanno risposto seriamente, svelando che il posto da sogno è quello del manager della felicità, che piace al 33,8%, seguito dal Mystery Guest, un sogno per il 29,1%, visto che di fatto, ormai, la mobilità non spaventa più:

Viaggiare è un plus, non un problema. Un vantaggio per tutti i candidati indipendentemente dal ruolo in azienda.

Si tratta di impieghi che in genere hanno a che fare con le persone e con le loro esigenze. In cui il benessere dell’altro è al centro. In particolare il primo richiede grande attenzione nei confronti degli altri, con una capacità empatica ma anche organizzativa.

Le aziende da parte loro sono sempre più consapevoli della necessità di avere dipendenti soddisfatti, per questo le possibilità occupazionali per i manager della felicità sono cresciute negli ultimi anni.