IAB Forum: Internet traino economico, più fondi all’editoria web

di Redazione PMI.it

scritto il

Dal Salone della Comunicazione interattiva, Layla Pavone ha lanciato un appello al Governo per incentivare l'editoria online, in un Paese a doppia velocità dove Internet può fare la differenza

IAB Forum 2009: al via la seconda giornata di lavori del più atteso appuntamento nazionale che fa il punto sui mercati digitali: comunicazione aziendale 2.0, pubblicità interattiva, marketing online e business web. Tra le testimonianze di ieri, spicca il significativo appello di Layla Pavone, presidente di Iab Italia: più incentivi all’editoria online e meno miopia governativa.

Dai dati emersi, infatti, Internet è oggi l’ago della bilancia, in grado di fare la differenza in un’Italia a due velocità – sia in termini socio-culturali che economici – con 23 milioni di navigatori attivi, ossia il 43% della popolazione (dati Nielsen).

Dopo la crisi è necessario smuovere la domanda, per riattivare consumi e produttività delle imprese, e bisogna farlo puntando sui settori più dinamici, come contenuti web e Advertising online.

Ecco perchè sostenere economicamente l’editoria multimediale significa investire in un segmento emergente, oggi ancora in difficoltà ma dalle forti potenzialità a brevissimo termine.

Incentivare l’editoria online può tradursi in una leva competitiva per l’industria italiana, sempre più felicemente contaminata dalle nuove tecnologie nonostante un drammatico gap infrastrutturale e culturale che tiene ancora lontane tante Pmi dall’arena competitiva. Ma anche tanti consumatori, troppo poco avvezzi alle tecnologie informatiche e all’utilizzo di Internet come canale d’acquisto e consumo diretto.

Non dimentichiamo che, nel 2009, la pubblicità sul Web ha letteralmente fatto guerra a quella sui canali più tradizionali, nonostante si fosse nel pieno della crisi: «a fine 2009 prevediamo che la pubblicità online cresca del 10,5%, in linea con quello che avevamo anticipato a giugno scorso», ha confermato la Pavone.

Per approfondire il binomio Internet e imprese italiane, in questa seconda giornata di lavori dello IAB Forum 2009 si parlerà in dettaglio di innovazione e competitività. A seguire, tra i temi del dibattito odierno, segnaliamo: trasparenza e fiducia, aziende a confronto sulla comunicazione digitale, e-Commerce e Email Marketing; Business Bntelligence per il Web, UGC e Mobile Marketing.

I Video di PMI

I Gruppi saranno il futuro di Facebook?