Bing (e Google): integrazione con Facebook e Twitter!

di Redazione PMI.it

scritto il

Non gli bastava che fosse già il giorno di Windows 7: Microsoft ha voluto stupire tutti confermando ieri gli accordi per integrare Facebook e Twitter sul motore Bing. E Google segue la scia!

Confermati gli accordi preannunciati dal blog All Things Digital, associato al Wall Street Journal: tutto ciò che verrà postato su Twitter sarà indicizzato sui motori di ricerca principali, ossia Microsoft Bing e Google.

Integrando nelle SERP anticipazioni, news e informazioni, Twitter diventerà una vetrina ancor più appetibile per aziende e inserzionisti, che potrebbe generare profitti da capogiro per il sito di microblogging ma anche per chi vi investirà.

La conferma è giunta ieri, direttamente da Microsoft: l’accordo non è esclusivo (leggi: lascia spazio anche al rivale Google, che di lì a poco ha confermato il medesimo accordo con Twitter) e riguarda anche Facebook. Tutti i contenuti pubblici dei due social network finiranno su Bing.

Mentre le informazioni sull’intesa con Twitter sono espliciti, quelli relativi alla partnership con Facebook sono ancora in parte da definire.

Quel che è certo è che lo scopo finale è la piena integrazione in ottica social networking dei due portali con i motori di ricerca, per rendere l’informazione ancor più tempestiva e aggiornata, a beneficio degli utenti.

Una nuova sfida per le imprese del Web, che vedono davanti a sè aprirsi a nuove stimolanti sfide di marketing e advertising, nonchè ad una paltea sigitale sempre più a portata di mouse!

I Video di PMI

Guida ISEE: compilazione DSU