Da Google, la guida SEO per utenti e aziende italiane sul Web

di Tullio Matteo Fanti

scritto il

Google rilascia anche in versiona italiana la guida all'ottimizzazione dei motori di ricerca contenente le migliori best pratice da adottare nella creazione dei propri siti per ben posizionarsi sul motori di ricerca web

Google risponde ai dubbi di utenti e aziende e rilascia la sua “Guida introduttiva di Google all’ottimizzazione per motori di ricerca (SEO)“, vero e proprio vademecum rivolto ai webmaster, con le risposte alle principali domande in merito ad una indicizzazione ottimale dei propri siti.

L’ottimizzazione per i motori di ricerca consiste fondamentalmente nel presentare il proprio sito nel miglior modo possibile, tenendo conto della sua visibilità all’interno dei motori stessi: un “must” per le aziende che si propongono in Rete, quindi.

La guida contiene infatti alcune delle best pratice da adottare in tale campo, e tratta una dozzina di argomenti che spaziano dal titolo ai meta tag “description”, sino alla struttura degli URL, passando per le buone norme per il contenuto.

Rilasciata lo scorso novembre in lingua inglese, quindi, la Search Engine Optimization Starter Guide è ora a dispozione di utenti e aziende italiane.

Un documento che nasce come supporto allo stesso team di Google e che vuole venire incontro soprattutto ai webmaster che si avvicinano per la prima volta al tema dell’ottimizzazione per i motori online, puntando ad offrire una migliore visibilità alle loro pagine Web.

Non si tratta di venire a conoscenza di chissà quale segreto. L’arte della visibilità è costituita da tante piccole astuzie che messe assieme possono comunque portare a risultati sorprendenti.

I Video di PMI

Google Analytics: attenzione alla Frequenza di Rimbalzo!