Business Intelligence e Marketing Automation

di Redazione PMI.it

scritto il

Le attività di Business Intelligence e Marketing Automation stanno conquistando un’importanza crescente in ambito imprenditoriale. Nelle aziende di grandi dimensioni e in alcune PMI, i marketing manager e direttori commerciali sono ben consapevoli del valore che i dati assumono, quando devono prendere decisioni strategiche efficaci per migliorare il proprio business.

Questo vantaggio competitivo diventa reale quando l’azienda attua una transizione dalla gestione “artigianale” dell’analisi dei dati, ad una gestione sistematica e tendenzialmente “scientifica”.

Ma tale livello di maturità può essere raggiunto se l’azienda possiede un sistema di business intelligence avanzato, che personalmente penso possa essere realizzato facendo leva su due elementi fondamentali. Il primo è costituito da risorse umane che posseggono abilità e competenze specialistiche, applicabili nei processi di raccolta, analisi, trattamento e interpretazione dei dati: Data scientist e Web Business Analyst ad esempio.

Il secondo elemento è il possesso, da parte delle organizzazioni, di software evoluti per lavorare in modo efficace sui dati e le statistiche.

Ad esempio Haliante, suite di business analytics per l’e-commerce della web agency romana TUN2u, che verrà presentato in anteprima durante l’imminente Web Marketing Festival 2016 di Rimini.

La maturità aziendale in ambito IT e Web Marketing è un obiettivo che non si raggiunge in tempi brevi, ma gradualmente, e con la consapevolezza del valore che i dati hanno per le attività di business.