Tessile e Moda: al via richieste online per bonus-campionari

di Noemi Ricci

scritto il

Da oggi primo dicembre le aziende del Tessile e della Moda tessili possono inviare richiesta telematica per i bonus-campionari sugli investimenti 2010.

Al via da oggi la possibilità per le aziende del settore tessile e della moda di inviare online all’Agenzia delle Entrate l’apposita Comunicazione dei propri investimenti 2010 e avvalersi dei bonus-campionari previsti dal Dl 40/2010, ossia la detassazione sulle spese per la ricerca industriale e per lo sviluppo precompetitivo finalizzate alla realizzazione di campionari tessili nell’Unione europea.

Le imprese possono inviare domanda di fruizione del bonus entro il 20 gennaio 2011 utilizzando il modello CRT.

La richiesta si inoltra esclusivamente per via telematica, anche utilizzando il software AGEVOLAZIONECRT disponibile gratuitamente sul sito delle Entrate.

Il bonus sarà ripartito tra tutte le aziende in possesso dei requisiti, tra i quali lo svolgimento delle attività individuate nella tabella Ateco 2007, senza tener conto della data di invio del modello. Dal momento che il fondo per alimentare le richiese ammonta a circa 70 milioni di euro, l’erogazione sarà proporzionale alle domande.

L’Agenzia delle Entrate comunicherà alle aziende che avranno inoltrato richiesta di bonus l’esito della domanda di assegnazione e l’ammontare dell’incentivo fiscale ottenuto, ossia la detassazione sull’imposta dovuta.

I Video di PMI

Guida alle Agevolazioni fiscali per persone con disabilità