Agenzia Entrate: Sistema di Ascolto online

di Noemi Ricci

scritto il

Entrate in ascolto: da oggi non solo per i reclami ma anche per cogliere suggerimenti ed elogi degli utenti così da migliorare i servizi.

Comunicare all’Agenzia delle Entrate reclami, suggerimenti, consigli e apprezzamenti, nonché opinioni sul sostegno telefonico fornito dai Centri di assistenza multicanale (Cam), che rappresenta il 20% dei servizi forniti, d’ora in poi sarà possibile direttamente online. L’Agenzia ha infatti ampliato il proprio “Sistema di ascolto” per capire come migliorare ulteriormente i propri servizi offerti ai contribuenti intercettando e quindi eliminando eventuali anomalie organizzative.

=> Agenzia Entrate online: servizi telematici per profilo utenza

L’idea è non solo di rispondere efficacemente ai reclami per fronteggiare le criticità ma anche di analizzare il grado di soddisfazione degli utenti per affinare i propri processi operativi. Per questo l’Agenzia ha introdotto nel sistema di gestione delle segnalazioni del contribuente anche la rilevazione degli “elogi” degli utenti.

Modalità web e cartacea

Finora invece potevano essere fornite solo le proprie osservazioni negative, per segnalare disservizi, e questo andava fatto compilando un modulo cartaceo da presentare presso gli uffici, oggi tale possibilità è ancora presente ma è possibile farlo anche sul web e presto si passerà alla modalità online esclusiva. Già da ora le segnalazioni per l’attività di assistenza telefonica possono essere presentate solo tramite procedura web, mentre per gli uffici Territorio al momento è disponibile soltanto la modalità cartacea.

Procedura online

Per fornire all’Agenzia delle Entrate la propria opinione è necessario seguire il seguente percorso: cliccare sul box “Contatta l’Agenzia“, quindi selezionare l’opzione “Reclami, elogi e suggerimenti” e scegliere tra “Uffici Entrate” o “Uffici Territorio”. A questo punto vanno inseriti i propri dati anagrafici e un indirizzo di posta elettronica valido, dopo di che sarà possibile presentare la propria segnalazione all’Agenzia. Quest’ultima prenderà poi in carico la segnalazione e, grazie al nuovo canale, tradurrà le segnalazioni degli utenti in specifici input diretti a migliorare i processi operativi. (Fonte: Agenzia delle Entrate)

 

I Video di PMI