Eco-incentivi: online la piattaforma per i bonus auto

di Barbara Weisz

scritto il

Online la piattaforma del Ministero per registrarsi e prenotare l'ecobonus: ancora atteso il decreto attuativo per l'operatività definitiva.

Pronti, via: parte l’ecobonus auto 2019, che incentiva l’acquisto di veicoli a basse emissioni. Dalle 12:00 del primo marzo è online il sito del ministero per l’applicazione del contributo statale. Consente ai concessionari di registrarsi, così, da riconoscere agli acquirenti lo sconto sull’acquisto, anche in leasing.

=> Ecobonus: i nuovi incentivi auto e scooter

Come funziona

La registrazione sulla piattaforma (https://ecobonus.mise.gov.it), in realtà, non rende operativo l’incentivo: è il primo passo, riservato ai concessionari.

Non sarà un click day: la prima fase dedicata solo alla registrazione dei concessionari, poi sarà possibile chiedere i contributi

Serve ancora un provvedimento ministeriale per poter inserire l’ordine e prenotare l’incentivo. Da quel momento, trascorreranno fino a sei mesi (180 giorni) per la consegna dei veicoli.

La norma

Gli incentivi per l’acquisto di auto e motoveicoli non inquinanti sono previsti dai commi 1031 e seguenti della manovra 2019 (legge 145/2018). La norma prevede che l’incentivo sia utilizzabile dal primo marzo 2019 al 31 dicembre 2021. Il contributo è rapporto alle emissioni di Co2 e all’eventuale rottamazione di un’auto vecchia, e può andare da 1500 a 6mila euro. Per inserire gli ordini e le prenotazioni dei bonus serve uno specifico decreto ministeriale, che ancora si attende.

La piattaforma

Nel frattempo, l’Agenzia delle Entrate ha iniziato a pubblicare i documenti di prassi con i chiarimenti operativi ed è stata messa a punto la piattaforma che consente di effettuare i primi adempimenti. Il portale, con area riservata ai concessionari e canali rivolti anche agli acquirenti, contiene un contatore che, in tempo reale, aggiorna sui finanziamenti utilizzati e quelli ancora disponibili.

Ci sono le informazioni sull’ecobonus, un’area riservata ai venditore per la registrazione, i riferimenti normativi,  uno spazio con le news per l’aggiornamento ad esempio sui decreti attuativi. E’ anche possibile chiedere informazioni specifiche, compilando la “Scheda contatto“, oppure telefonando al numero 848.886886

Nelle FAQ, chiarimenti su:

  • Veicoli
  • Agevolazioni e risorse disponibili
  • Acquirenti
  • Contributi e modalità di accesso