Tratto dallo speciale:

E-Commerce: la logistica influenza i guadagni

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Come evolve la logistica ai tempi dell'e-commerce per garantire alle PMI una migliore e più efficiente crescita sui mercati anche internazionali.

L’e-commerce rappresenta un’opportunità importante di business per le imprese italiane, permettendo loro di raggiungere un numero più elevato di potenziali clienti e di crescere anche sui mercati internazionali. Tra gli aspetti da tenere in considerazione ci sono sicuramente quelli legati alla logistica che si sta mettendo al passo con i tempi che prevedono sia un massiccio utilizzo di device, anche mobile, che una crescente richiesta di prodotti online e tempi di consegna sempre più rapidi.

=> Logistica: problemi e soluzioni per le PMI italiane

Acquisti online

In un anno (da aprile 2013 a aprile 2014) gli acquisti online sono cresciuti notevolmente (+42% nel solo settore della moda Italia, pari a +3,3 milioni di utenti) fino a raggiungere quota 11 milioni di e-shopper abituali, dimostrando un sostanziale miglioramento della fiducia dei consumatori italiani verso i canali di acquisto digitali.

=> Il commercio elettronico di prodotti Made in Italy

Logistica nell’e-commerce

Questo scenario in crescita spiega l’interesse e l’impegno per la definizione di una logistica nell’e-commerce che rappresenti un elemento in grado di migliorare i guadagni grazie a soluzioni e modelli mirati, come strumenti software per il controllo efficiente delle attività di magazzino, spedizioni e trasporti dalle performance sempre più elevate, senza errori e a costi contenuti.

I Video di PMI

E-shop: come presentare al meglio i prodotti