Più solida la gestione della mobilità business

di Redazione PMI.it

scritto il

Gli analisti ABI Research confermano l'ottima salute del mercato delle soluzione di management per la mobilità in azienda: piattaforme, terminali e soluzioni

La crescente fiducia accordata dalle aziende alle soluzioni di mobilità per migliorare produttività e business, oltre che per rimanere competitivi sul mercato, sta creando un notevole fermento non solo nel mercato dei terminali mobili e dei servizi business ma anche in quello della gestione delle soluzioni stesse.

D’altro canto, le imprese sono sempre più attente alla necessità di gestire al meglio gli strumenti aziendali che contribuiscono al successo del proprio business, compresi quelli per la mobilità. In questo ambito convergono, pertanto, sia le soluzioni mobili adottate in ufficio che i terminali mobili che le supportano.

L’importanza dei mobility management services viene confermata anche dai numeri: il mercato mondiale dei servizi per la gestione mobile è in crescita netta, con ricavi stimati in 20 miliardi di euro nel 2013, con una crescita media annua pari a circa l’81%. Sono questi, infatti, gli ultimi dati diffusi da ABI Research.

Ottimizzando il portfolio dei servizi mobili aziendali, i servizi di mobile management sono in grado di supportare le imprese e consentire loro risparmi consistenti, fino al 60% dei costi mensili. Lo sottolinea Dan Shey, autore dello studio. Secondo l’analista di ABI Research, inoltre, i veri benefici della gestione di questo asset e dei servizi che lo supportano si concretizzeranno sul lungo termine.

Ma quali sono i più diffusi servizi di mobile management? Lo scenario è eterogeneo, e spazia dalle piattaforme per la gestione dei terminali mobili ai servizi avanzati di customer care o di sicurezza, solo per citarne alcuni. Il tutto, passando per i settori di applicazione verticali, compreso il lavoro in mobilità.