Tratto dallo speciale:

Facebook Workplace: al via il social business

di Noemi Ricci

scritto il

Arriva in Italia Facebook Workplace, piattaforma social per aiutare imprese e dipendenti a collaborare, anche da Mobile.

Disponibile anche in Italia Facebook Workplace (noto anche come Facebook at Work), versione del social network adattata all’ambiente business e utilizzabile anche da Mobile. Si tratta di uno strumento utile soprattutto per le aziende che puntano sullo smart working, consentendo ai gruppi di lavoro di rimanere in contatto ovunque si trovino.

=> Facebook at Work: vantaggi per le aziende

Nella sua versione beta, accessibile solo per i partner del test, Facebook Workplace è già stato utilizzato da oltre mille organizzazioni in tutto il mondo e conta più di 100.000 gruppi già attivi.

Oggi, lo strumento è accessibile a tutti i datori di lavoro interessati, previo pagamento di una tariffa mensile che varia in base al numero di utenti attivi (si paga solo per quello che effettivamente si utilizza), con sconti per le imprese che hanno un più addetti:

  • 3 dollari a utente per i primi 1.000 utenti mensili attivi;
  • 2 dollari da 1.001 ai 10.000 utenti mensili attivi;
  • 1 dollaro per più di 10.000 utenti mensili attivi.

La grafica, del tutto simile a quella del Facebook che tutti conosciamo, rende l’ambiente più familiare e l’utilizzo di Facebook Workplace immediato, pur essendo presenti funzioni pensate espressamente per la collaborazione, la condivisione e il lavoro, ovviamente nel rispetto della privacy.

=> Facebook e Business: soluzioni e risorse

Tra le numerose funzioni presenti: i Gruppi Multi-aziendali, che consentono ai dipendenti di organizzazioni diverse di poter lavorare insieme, Live, Le Reactions, Traduzione automatica, Videochiamate e telefonate di gruppo nelle Work Chat, Trending post, filtri di Ricerca, un pannello con strumenti di analisi e integrazioni con autenticazione unica, oltre a identity provider che permettono alle aziende di integrare ancora più facilmente Workplace ai loro sistemi IT esistenti.

Per ottimizzare i vantaggi di Facebook Workplace, è stato attivato il Workplace Partner Program, ecosistema globale di partner (come Deloitte o Microsoft) ai quali rivolgersi per ottenere supporto.

Per maggiori informazioni consultare la pagina Facebook dedicata.