Tratto dallo speciale:

Axerve Smart POS Easy a commissioni: soluzione completa per gestire i pagamenti elettronici in sicurezza

di Redazione PMI.it

scritto il

Axerve Smart POS Easy con solo l’1% di commissioni semplifica la gestione di pagamenti elettronici: sconto del 40% sul POS in vendita fino al 30 giugno 2022*.

Il ricorso ai pagamenti digitali è una tendenza ormai consolidata in Italia, dove sono aumentate in modo considerevole le transazioni contactless grazie alla diffusione capillare di POS abilitati. Abbandonare i contanti in favore di strumenti di pagamento alternativi genera vantaggi da diversi punti di vista, tuttavia la necessità di adottare POS fisici o virtuali è anche un vincolo normativo che coinvolge sia i professionisti sia i commercianti.

Il 30 giugno 2022 segna un’ulteriore tappa del lungo iter relativo all’introduzione dell’obbligo di ricevere pagamenti elettronici: a partire da questa data, infatti, entreranno in vigore le sanzioni per coloro che si rifiutano di accettare pagamenti tramite POS.

Come previsto dal decreto sull’attuazione del PNRR, vengono anticipate di sei mesi le sanzioni inizialmente previste a partire dal 1° gennaio 2023. Mettersi in regola fin da ora è indubbiamente la scelta più conveniente, compiendo un passo in avanti decisivo verso la digitalizzazione dei pagamenti e andando incontro a una lunga serie di benefici, primo tra tutti l’ampliamento della platea di clienti e il conseguente incremento delle entrate.

A crescere è anche l’offerta di servizi finanziari digitali messi a disposizione delle imprese: Axerve, in particolare, sostiene lo sviluppo del business attraverso soluzioni tecnologiche, flessibili e innovative che permettono di affrontare le sfide imposte dal mercato e adempiere ai nuovi obblighi in modo corretto.

Smart POS Easy a commissioni in promozione

Favorendo concretamente la crescita dei propri clienti, Axerve si propone come partner unico in grado di consentire alle imprese di accettare ogni tipo di carta e metodo di pagamento alternativo in modo semplice ed efficace.

L’offerta Smart POS Easy a commissioni richiede solo l’1% di commissioni sulle transazioni e risponde all’esigenza di avere a disposizione un POS di ultima generazione, senza tuttavia versare alcun canone fisso. Il terminale POS PAX A910 è adatto all’incasso e alla gestione dei sistemi di pagamento più innovativi, si connette alla rete attraverso una SIM con dati di traffico incluso, senza costi extra ed è dotato di stampante e fotocamera integrata, connettività 4G, display touchscreen a colori, GPS e sistema operativo Android.

Con l’obiettivo di supportare gli esercenti che devono ancora mettersi in regola con l’obbligo di POS, Axerve propone il POS PAX A910 in vendita a prezzo scontato fino al 30 giugno 2022*. La garanzia annuale include il servizio di manutenzione con supporto da remoto. Gli adeguamenti normativi gestibili con aggiornamenti software e assistenza sulla SIM invece sono disponibili fino a 36 mesi.

Le altre soluzioni POS di Axerve

Axerve ha ideato una rosa di soluzioni flessibili per agevolare l’accettazione dei pagamenti digitali, consentendo agli esercenti di gestire qualsiasi richiesta di pagamento offrendo la migliore esperienza d’acquisto possibile.

La gamma di POS per punti vendita e Retail comprende anche:

  • Smart POS Easy a canone con zero commissioni, offerta basata su un canone mensile comprensivo del noleggio del terminale, senza alcuna commissione da calcolare. Il POS Android PAX A910 è concesso in comodato d’uso gratuito;
  • POS su misura, soluzione personalizzabile che consente di scegliere il POS più adatto alle singole esigenze (fissi, GPRS, WiFi e mobile). Ogni terminale accetta i pagamenti con carta sui principali circuiti nazionali e internazionali, ma anche tramite i wallet digitali più usati al mondo, come Apple Pay e Google Pay.

Obbligo POS: le sanzioni dal 30 giugno 2022

Le sanzioni per gli esercenti che non accettano pagamenti elettronici entreranno in vigore a regime dal 30 giugno 2022, coinvolgendo non solo i commercianti ma anche molti dei professionisti che offrono prestazioni e servizi al pubblico.

Stando a quanto prevede la normativa nazionale, le sanzioni saranno doppie e si baseranno su una parte fissa e una varabile:

  • multa di 30 euro;
  • sanzione pari al 4% del valore complessivo della transazione.

*Messaggio pubblicitario con finalità promozionale.

La promozione prevede una scontistica sull’acquisto del terminale in vendita con l’offerta POS Easy a commissioni. Lo sconto prevede una riduzione del costo del prodotto che passa da 170€ a 100€ con uno sconto del 41,17%. È previsto il pagamento dell’imposta di bollo di 16,00 € per l’attivazione del servizio e il pagamento di una commissione sulle transazioni effettuate con il POS fissa dell’1%. Promozione valida dal 7 maggio 2022 al 30 giugno 2022 inclusi. La presente promozione è valida solo per l’offerta Easy a commissioni. Promozione non cumulabile con altre promozioni in corso e valida solo per nuovi clienti Axerve. L’attivazione dell’Offerta Axerve Easy è soggetta all’approvazione di Banca Sella. Per tutte le condizioni relative ai servizi di Acquiring erogati da Banca Sella leggere attentamente i fogli informativi, disponibili alla sezione trasparenza. Le condizioni contrattuali ed economiche del prodotto POS Easy sono visualizzabili in fase di richiesta.